Le pagelle di Enic Firenze – Gessi Valsesia

Le pagelle di Enic Firenze – Gessi Valsesia 72-86 (cronaca) 

ENIC FIRENZE
Rugolo 5,5 – Valsesia lo limita molto bene, lui sparacchia e perde qualche pallone. Tanto peso offensivo del Pino passa da lui e avere Galmarini in panchina e Magini a mezzo servizio gli fanno gravare troppo le sue spalle.
Terenzi 5 – Non ingrana. E’ preoccupante fare questo discorso a fine gennaio, ma non riesce ad esplodere come vorrebbe.
Magini 6,5 – Un peccato sia stato limitato dai problemi muscolari con lui in campo la squadra aveva trovato una quadratura per contenere Valsesia, raggiungendola sino al -8 alla pausa lunga.
Cometti 5,5 – Parte in quintetto per le emergenze già affrontate. Ancora deve farsi le ossa per reggere il campo a questo livello.
Goretti 6 – Rimpiazzare Galmarini non è cosa da poco, lo fa come può e non lo fa male.
Passoni 5,5 – 1/7 al tiro pesante è uno strano biglietto da visita per la sua principale arma, però ci sono anche serate del genere. In generale è concentrato e aiuta la squadra.
Filippi 5 – Partita mediocre, senza troppe luci. Intendiamoci cerca sempre di fare il suo compito, difensivamente probabilmente meglio che in attacco, ma l’Enic ha bisogno di qualche suo exploit sporadico.
Marotta 5,5 – Complici i problemi di Magini sta in campo molto e non demerita, purtroppo il tiro non entra e offensivamente è ben limitato.
Galmarini sv – Prova a stare in campo ad ogni costo ma zoppia vistosamente. Sarà importante averlo al meglio prima possibile.
Dionisi sv
Salvetti 6 – La sua squadra va pesantemente sotto nel primo quarto dopo una partenza che sembrava fiduciosa, nonostante vengano costruiti tiri accettabili dalla distanza non entrano. Felice l’intuizione della difesa box-and-one che aveva messo in difficoltà Savoldelli e la manovra di Valsesia.

Gessi Valsesia
Gatti 7,5, Mercante 6,5, Lenti 7, Molteni 6,5, Savoldelli 7, Visentin 6, Caversazio 5,5, Cozzoli 6, Bertotti 6, Busnelli sv, Vercelli sv. All.: Albanesi 6,5.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter