Galmarini resta in dubbio per la difficile gara interna con Valsesia

Nella prima giornata di ritorno l’Enic affronterà al PalaCoverciano (sabato ore 18:30) Valsesia. La squadra piemontese all’andata si impose 74-67 tra le mura amiche. Questa volta però i biancorossi recupereranno Tarenzi (assente alla prima giornata), ma dovranno fare i conti con la probabile defezione di Galmarini. Il giocatore si è infortunato ad un ginocchio in uno scontro di gioco con Domodossola e il suo impegno è in forte dubbio fino all’ultimo. Le sensazioni non sono positive, ma l’andamento della gara condizionerà le scelte di coach Salvetti.

Anche Magini non è al meglio della condizione ed ha avuto bisogno delle cure dell’infermeria questa settimana, ma il play non è in dubbio e sarà sicuramente sul parquet a guidare i suoi contro una squadra che al momento si trova al quarto posto in classifica e che gioca un buon basket, reduce da una vittoria contro Cecina a Borgosesia. Osservati speciali Savoldelli e Gatti, i terminali offesivi migliori dei bianco arancio.

Il mercato del Pino poi resta in stand-by, sfumato Samoggia (in direzione Sardegna), non ha stuzzicato fino in fondo la dirigenza Enic che aspetta l’occasione giusta. Non c’è furia, serve prendere il giocatore giusto e non tanto “per prendere”. Le attenzione sono puntate su un lungo, un cinque di qualità capace di dare respiro a Galmarini, che bene si sta comportando in questo campionato, ma con la partenza di Marmugi, ha bisogno di assistenza.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter