Pianeta Sancat: l’Under 18 fa l’impresa con il Don Bosco Livorno

Si apre con un’autentica impresa il nuovo anno dell’ Eccellenza della che il dominato per più di 30′ ma capace di rimettere tutto in discussione nell’ultimo minuto. Inizio equilibrato malgrado la differenza fisica tra i due quintetti. La Sancat però ci mette più energia, Farolfi firma il pareggio a quota 4, Municchi mette cinque punti consecutivi del primo vantaggio, Costi segna da dieci metri sulla prima sirena. Coach Corsini pesca a piene mani dalla panchina chiudendo avanti di 4 punti il primo tempo anche grazie ai 20 punti di Costi in soli 14′. Nel terzo quarto si teme un calo dei locali che invece tengono il Don Bosco ad un solo canestro dal campo, allungando sino alla doppia cifra di vantaggio grazie a Carrieri (4/9, 6 rimbalzi), Gennai (13 rimbalzi in 32′) e al positivissimo Ardinghi.

A 5′ dalla fine la svolta, gli ospiti trovano nella 1-3-1 la soluzione ai tutti i mali, piazzano un 13-0 aperto dalla tripla di Cecchi e chiuso da quella di Graziani che danno la parità a 45” dal termine. I rossoblù hanno anche il possesso della vittoria ma Costi ruba palla a Graziani che commette antisportivo. Costi (9/16, 7/8 ai liberi in 27′) segna prima il libero del nuovo vantaggio, poi la doppietta sul fallo sistematico ospite. L’ultima preghiera labronica sbatte sul ferro e la Sancat strappa due punti meritati come non mai. Prossimo impegno mercoledì 11 gennaio (ore 20) sul campo del Pistoia Basket 2000.

Sancat Firenze-Don Bosco Livorno 65-62

SANCAT: Costi 27, Lorbis 9, Carrieri 9, Gennai 5, Municchi 5, Ardinghi 4, Bargi 4, Farolfi 2, Colombini, Redolfi, Matichecchia ne, Caselli ne. All.: Corsini.

DON BOSCO: Graziani 20, Bianco 10, Cecchi 8, Zanini 6, Mameli 4, Casarosa 4, Thiam 4, Cioni 2, Bonaccorsi 2, Calvi 2, Galeani, Ense ne. All. Saibene.

Arbitri: Monciatti e Panelli.
Parziali: 21-19, 41-37, 54-43.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter