Niccolai: “Grande segnale da Piacenti. Gara difficile al PalaCorsoni”

Stasera a Siena la Fiorentina Basket sarà impegnata nella difficile trasferta in casa Virtus. Coach Andrea Niccolai sarà in panchina, risolto il lodo Montichiari, un risultato importante per la società in questo avvio del 2017. “Devo ringraziare il presidente Piacenti – commenta Niccolai – che è riuscito a risolvere una situazione che era diventata problematica e difficoltosa per la società. Lo ringrazio a nome della squadra e dei tifosi, e gli faccio i complimenti perché ha mantenuto l’impegno e ci ha fatto questo grande regalo di Natale”.

Quest’anno si è inoltre aperto con la vittoria su Montecatini. “È stato un risultato davvero importante – spiega – perché era una partita dura e uno scontro diretto. Montecatini è una squadra di prima fascia, che ha giocatori importanti per la categoria, e veniva a San Marcellino per raggiungerci in classifica, ma noi siamo stati bravi a fare la partita che volevamo, quella che avevamo preparato. I ragazzi sono stati bravi a bloccare i loro terminali offensivi e abbiamo ottenuto un risultato prezioso per la classifica”. Una sfida che era molto sentita e attesa anche dagli ospiti, che ben conoscono Niccolai, a cui hanno dedicato un bello striscione per ringraziarlo dei tanti anni e dei successi ottenuti a Montecatini.

Ora la concentrazione è tutta su Siena. “Una partita insidiosa – dice il coach della Fiorentina – perché giochiamo con una squadra che in classifica è dietro di noi, ma che in casa ha perso solo con la capolista Omegna e con la seconda in classifica, Moncalieri, ai supplementari. Una squadra quindi che in casa sicuramente vale le più forti, e noi dovremo fare una partita di alto livello per riuscire a vincere. Un successo che sarebbe davvero molto importante, perché a Siena hanno perso punti altre squadre che lottano per i playoff come San Miniato e Valsesia”.

Al Palacorsoni mancherà ancora Longobardi, mentre gli altri giocatori si sono allenati tutti regolarmente, e rientrerà anche Cosimo Costi, che mercoledì aveva la febbre. “Anche stasera – conclude Andrea Niccolai – vorrei il supporto dei nostri tifosi. Contro Montecatini mi aspettavo una buona presenza di tifosi ospiti, ma la tifoseria più viva e numerosa è stata proprio quella dei fiorentini: la tribuna era piena e questo ci ha fatto molto piacere. Si vede che siamo sempre più seguiti, c’è attenzione e ci stiamo facendo conoscere e apprezzare”. Appuntamento alle 21 al Palacorsoni, in via Banchi 5, Siena.

Comunicato Fiorentina Basket

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter