Valdisieve conquista il parquet di Montevarchi

Terza vittoria consecutiva per la Lorex Sport Valdisieve che, al termine di una partita sicuramente non bella, riesce ad uscire dal palazzetto di Montevarchi con due punti preziosi. Le squadre presentavano alcuni protagonisti non al top o assenti: per la Fides Sestucci, mentre Valdisieve non può contare su Michelacci e Sileci e schiera Cioni in non perfette condizioni.

L’inizio di gara non è bellissimo, le due squadre appaiono molto contratte, con tanti errori al tiro e una enorme quantità di palle perse; Montevarchi riesce ad essere un pò più concreta della Lorex Sport soprattutto grazie a Stiatti e Corsi, che guidano i locali al più 5 (18-13 al 15°). Serravalli scuote i suoi, la difesa a zona mette in seria difficoltà Montevarchi che non segnerà più fino alla sirena di fine primo tempo, mentre Valdisieve inizia a prendere un pò più di confidenza con il canestro guidata da Misuri, confezionando un parziale di 0-12 che permette ai biancoverdi di andare al riposo sul più 7.

Il rientro dopo la pausa lunga non è dei migliori, la Lorex Sport perde un sacco di palloni e Montevarchi guidata da Corsi si rifà sotto (29-29 al 26°); i biancoverdi però si scuotono e ritrovano la giusta pressione difensiva, Occhini e Misuri trovano canestri importanti che riportano Valdisieve sopra 8 al termine del tempino (29-37). Come all’inizio del terzo quarto, anche nell’ultimo periodo i biancoverdi partono male, Giuliana si sblocca aiutato da Barchielli, che segna il canestro del meno 1 (36-37 al 33°); una bomba di Cherici fa respirare la squadra di Serravalli ma i locali non mollano impattando sul 42 pari al 35° grazie a Stiatti. La Lorex Sport, molto rivedibile in attacco, riesce però a limitare l’attacco locale grazie ad una buona difesa, ed è brava a sfruttare gli errori di Montevarchi, subito puniti da Cherici, Misuri e Occhini. Dopo l’ennesimo errore della Fides dall’arco, due tiri liberi di Occhini sembrano scrivere la parola fine alla partita (43-52 al 38°), ma Corsi non ci sta realizzando un canestro da tre punti e recuperando un pallone su un pasticcio dei biancoverdi a rimbalzo (48-52 al 39°). Dopo un 2 su 4 di Calamai dalla lunetta e un 1 su 2 di Vasarri, Corsi commette fallo su Cherici che realizza un tiro libero (49-55 a 37 secondi dalla fine). Giuliana segna il meno 4 e manda immediatamente Occhini in lunetta: il capitano biancoverde realizza però un solo tiro libero, Montevarchi cerca una conclusione rapida trovando la bomba del meno 2 di Vasarri (54-56); Selvi subisce fallo sulla rimessa, realizza un solo tiro libero ma è bravo a recuperare il pallone segnando il 54-59 che sembra chiudere definitivamente la gara. Ma non è così: Cherici commette un fallo sciocco a metà campo consentendo a Vasarri di firmare nuovamente il meno 3, Valdisieve va nel pallone e perde palla anche sulla rimessa successiva, con Corsi che segna il meno 1 a poco più di 5 secondi dalla fine (58-59). Montevarchi manda in lunetta Cherici che sbaglia il primo ma segna il secondo, con poco più di tre secondi Baldini tenta il miracolo da poco oltre la metà campo ma non trova neanche il ferro: finisce così 58-60 per la Lorex Sport Valdisieve che sembra aver fatto di tutto per perderla, con errori banali, poca collaborazione di squadra e poca attenzione agli ordini del coach dalla panchina.

In ogni caso, una vittoria importante contro un avversario tosto che aveva ben impressionato in questo inizio di campionato, la partita non è stata sicuramente bella così come pessimo è stato l’arbitraggio, decisamente non all’altezza della categoria. Prossimo impegno per la Valdisieve sabato 17 quando al palazzetto Balducci arriverà la Pallacanestro Empoli.

Risultati e classifica: clicca qui

FIDES MONTEVARCHI – LOREX SPORT VALDISIEVE 58-60

MONTEVARCHI: Rotolo 2, Stiatti 13, Vasarri 11, Sereni, Baldini 2, Sestucci, Bonciani ne, Giuliana 12, Barchielli 5, Corsi 13. Allenatore: Venturi

LOREX SPORT: Foschi, Misuri 14, Lastrucci, Selvi 3, Occhini 20, Cioni 4, Calamai 4, Cherici 11, Festini ne, Zanussi 4. Allenatore: Serravalli

Arbitri: Regni e Stefanini

Parziali: 12-11, 18-25, 29-37, 58-60.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter