Cecina – Abc interrotta per pioggia… sul parquet

Mancavano 8′ e 2” al termine quando la coppia arbitrale, verificata l’impraticabilità del campo cecinese, ha deciso di interrompere la gara per ritirarsi con gli Ufficiali di Campo e discutere sul da farsi. La condensa sul parquet aveva infatti reso difficile la partita fin dall’inizio, ma a partire dall’ultimo quarto la situazione si era ulteriormente aggravata quando dal soffitto, in un preciso punto del campo, era iniziata a cadere l’acqua piovana. Apparsa dunque evidente l’impossibilità di continuare la gara se non mettendo a rischio l’incolumità fisica dei giocatori in campo, è arrivata la decisione arbitrale, visto che, chiaramente, neppure i tecnici delle due squadre hanno accettato di prendersi la responsabilità di giocare su un campo così scivoloso e rischiare infortuni anche gravi.

Così, sul 55-49 e con 8′ da giocare, tutto da rifare. Adesso siamo in attesa dell’omologazione del risultato da parte degli Organi di Giustizia della Fip, dopodiché sarà decisa la data del recupero che, visto il calendario privo di turni di riposo, sarà gioco forza un infrasettimanale.

Per quanto riguarda la gara, sebbene sia stato un nulla di fatto, anche stavolta Cecina-ABC non stava deludendo le attese. Una partita equilibratissima nel primo quarto (21-21), che poi ha visto i padroni di casa allungare nella seconda frazione (43-33) e mantenere il vantaggio nella terza (54-45), sebbene i gialloblu al rientro dagli spogliatoi avessero mostrato segnali di ripresa. Una rimonta che stava proseguendo anche nell’ultimo quarto, proprio quando è arrivato il doveroso fischio arbitrale di sospensione della gara.

Intanto domenica si tornerà tra le mura di casa (probabilmente ancora al Pala ABC di via XXV Aprile, sebbene debba ancora giungere comunicazione ufficiale) contro la vera “big” di questo inizo di stagione, la capolista Acmar Ravenna, ancora imbattuta e fermamente determinata a non frenare la corsa. Servirà la prestazione perfetta per centrare l’impresa, e noi saremo chiamati nuovamente a riempire le tribune del Palazzetto per sostenere i nostri ragazzi. Appuntamento per domenica ore 18, vietato mancare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter