Difficile turno interno per la Brandini contro Treviglio

Qualche giorno per recuperare la trasferta di Castelletto Ticino, che la Brandini Claag Firenze scende nuovamente sul parquet di casa per affrontare la capolista Co.mark Treviglio nel big match della settima giornata di Divisione Nazionale A. Appuntamento con la palla a due alle 18 di giovedì 1° Novembre.

LA SQUADRA – I biancorossi vogliono comunque confermare quanto di buono visto anche sul parquet del Lago Maggiore nonostante la sconfitta maturata nei minuti finali. Firenze recupera gli influenzati Sanna e Capitanelli e può contare su tutto il roster al completo.

PARLA COACH PAOLINI – “Treviglio è una squadra forte, allenata benissimo che scopre giovani di grande talento come ha fatto lo scorso anno con Borra- dichiara Riccardo Paolini – Hanno vinto cinque gare e hanno statistiche molto simili alle nostre, vincendo due gare con due canestri allo scadere così come noi le abbiamo praticamente perse a dimostrazione che lo sport è legato ai particolari e che dovremo avere un’attenzioen esponenziale per poter battere Treviglio”

L’AVVERSARIO – Co.mark Treviglio, da anni al vertice della categoria, in questa stagione è l’unica squadra al momento imbattuta della categoria e vanta una formazione di grande prestigio. Guidati da coach Verdemati, i biancoblu possono fare affidamento in cabina di regia all’estro e ai punti di Simone Ferrarese, alla pericolosità della guardia Davide Reati senza dimenticare l’ala Maspero, che ha disputato un ottimo inizio di campionato, e l’esperienza di Riccardo Perego sotto le plance.

GLI ARBITRI – Dirigeranno la gara i signori Paolo Canestrelli di Genova e Daniele Maniero di Venezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter