La Brandini cerca conferme a Castelletto Ticino

Settimana di intenso lavoro per gli uomini di coach Paolini che hanno ritrovato in gruppo Andrea Giampaoli dopo mesi di stop per il grave infortunio patito al ginocchio, e che domenica 28 si apprestano a disputare la sesta giornata di campionato sul difficile campo di (palla a due ore 18, Palazzetto dello Sport di Castelletto sopra Ticino).

LA SQUADRA – I biancorossi vogliono confermare il buon inizio di campionato. Dopo la vittoria con Arcanthea Lucca la formazione fiorentina prova a portare a casa in primi due punti stagionali lontano dal Mandela Forum e già sfuggiti ad Omegna proprio all’ultimo secondo.

PARLA COACH PAOLINI – “Un’altra gara difficile, contro un avversario di assoluto valore come Castelletto – dichiara coach Paolini – Dovremo essere bravi a riportare in partita ciò che di buono abbiamo fatto durante la settimana di allenamenti. Non potremo ancora disporre di Giampaoli che si sta allenando da pochi giorni con il gruppo, ma siamo molto soddisfatti di come procede il recupero”.

L’AVVERSARIO – Sbs Castelletto Ticino ha rinnovato molto il suo roster. Rispetto alla scorsa stagione, dove la squadra del Lago Maggiore si è salvata a gara 3 dell’ultimo turno dei play out imponendosi, condannandola alla retrocessione, sulla Virtus Siena, quest’anno le ambizioni sono ben diverse con i gialloblu pronti ad essere protagonisti del campionato. Da Federico Bolzonella in cabina di regia, con un passato a Firenze, a Marco Pazzi, lo scorso anno a Trento, sotto le plance, senza dimenticare Simoncelli, Ranuzzi e Ihedioha veri punti di riferimento della formazione allenata da coach Garelli.

GLI ARBITRI – Dirigeranno la gara i signori Saverio Barone di Brescia e Stefano Giampietro di Chieti

STREAMING – Sarà possibile seguire la radiocronaca della gara, a partire dalle 17.50, collegandosi tramite il pc al sito www.pallacanestrofirenze.it e cliccando sul banner in homepage, oppure tramite il profilo Facebook Pallacanestro Firenze cliccando sul link della gara, o anche scaricando sul proprio smartphone l’applicazione Spreaker e ricercare semplicemente “PallacanestroFirenze”. Un modo per stare ancora più vicino ai biancorossi. Il commento è affidato all’addetto stampa Matteo Calì che in questa occasione sarà affiancato da Francesco Pieroni, dirigente della società ed ex bandiera biancorossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter