Venucci vicino a Chieti. Ravenna sonda Chiumenti e Caroli

Dopo l’accostamento che è stato fatto per Momo Tourè, la OraSì (A2 est) vorrebbe anche Alberto Chiumenti (11.1 ppg, 4.7 rim), l’ala grande è da sei anni consecutivi all’Assigeco Casalpusterlengo (che si è trasferita a Piacenza). Ci sarebbero possibilità di vedere a Ravenna anche Matteo Caroli, l’ala piccola vista quest’anno a Firenze ha chiuso l’anno con dei playout in crescendo e una regular season fatta di 9.9 ppg, 5.3 rim, 1.4 ass; numeri che non non sono valsi la salvezza della All Foods Fiorentina. Per lui si tratterebbe un avvicinarsi a casa visto che è nativo di Lugo, comune romagnolo in provincia proprio di Ravenna.

La Paffoni Omegna (che spera di essere ripescata in A2 o fare un solo anno in B) fra i tanti nominativi per la panchina ha anche Cecco Vescovi, che però non ha fretta di decidere attende la fine dei campionati. La stessa Mamy Oleggio vorrebbe confermare Vescovi dopo la salvezza nel girone A di B ai danni del Cus Torino.

Monsummano (Serie B – girone A), in vista dello spostamento a Montecatini, starebbe pensando ad un giemme, i canditati al momento sono Piefrancesco Betti (la scorsa stagione con la defunta Azzurro Napoli) e Lorenzo Marruganti (presidente quest’anno della Mens Sana Siena)

La Pielle Livorno (serie C Gold) vorrebbe confermare Lorenzo Fantoni (10.9 ppg, 6.5 rim), ma il giocatore prende tempo per sondare il .

Dopo il sondaggio di molte squadre (Cento, Cecina e Faenza) Mattia Venucci, premiato come miglior giocatore della serie B, sembra in trattativa avanzata con la Proger Chieti che lo vorrebbe per disputare il campionato di A2 del prossimo anno.

Andrea Picarelli (2.1 ppg, 1.2 rim) dovrebbe presumibilmente rimanere alla Betulline Jesi, visto che è ancora sotto contratto, dopo essersi salvata ai playout battendo Omegna.

La Lega Nazionale Pallacanestro, infine, ha reso noto in queste ore il calendario ufficiale della Final Four di Serie B. L’evento sarà ospitato dal PalaTerme di Montecatini Terme (PT), dall’11 al 12 giugno. Saranno messi in pali tre posti per la promozione in A2.

Sabato 11 giugno:
Ore 18.00 Eurobasket Roma –Poderosa Montegranaro (Finale 1)
Ore 20.30 Unieuro Forlì 2.015 – GSA Apu Udine (Finale 2)

Domenica 12 giugno:
Ore 18.00 Perdente Finale 1 – Perdente Finale 2

Niccolò Casalsoli
Francesco Guidotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter