Piacenti: “Arriviamo a questo Natale più serenamente”

Raggiunto a margine della cena natalizia societaria in un ristorante fiorentino, Massimo Piacenti, presidente della Fiorentina Basket è sensibilmente contagiato dall’ottimismo dell’ultimo periodo: “Il difficile periodo iniziale è alle spalle e le ultime vittorie ci hanno dato molta serenità per lavorare ancora meglio. Ho fatto gli auguri ai ragazzi e allo staff anche in vista di un Natale che li vedrà al lavoro a causa di un calendario che li impegnerà in palestra perfino il 25 dicembre.”

Una stagione che sembra svoltata grazie ad un lavoro intenso dentro e fuori dal campo e con lo spirito giusto: “Tra mille difficoltà di una partenza a fari spenti arrivano i risultati del duro impegno profuso su più fronti – sottolinea Piacenti- ma non ci sentiamo certamente arrivati a destinazione. Concedetemi un ringraziamento particolare però, alle due colonne portanti di questa Fiorentina: il giemme Fagotti e coach Salieri che godono della mia massima fiducia. La loro complementarietà è stata una delle chiavi della svolta. Inoltre ringrazio sinceramente e faccio i migliori auguri di Buon Natale anche ai tifosi e tutti coloro che ci seguono costantemente.”

La salvezza resta l’obiettivo di questo gruppo, come punto di partenza del progetto, ma provando a guardare al 2016 questa Fiorentina può aspirare a qualcosa in più:  “Non vorrei fare previsioni – inizia scaramanticamente il presidente -, ma intanto dal punto di vista societario attendo fiducioso che si concretizzino alcuni incontri tenuti nei mesi scorsi, adesso hanno potuto conoscere come lavoriamo e mi attendo una risposta dalla Firenze imprenditoriale a supporto del progetto. Dal punto di vista sportivo, anche se i ragazzi hanno trovato una buona quadra, restiamo vigili sul mercato e se sarà necessario interverremo nuovamente sull’ormai famoso cantiere aperto del coach, intenzionati a non lasciarci sfuggire nessuna opportunità.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter