Murales e nuovi canestri per i campini di via Maccari

Murales a tema sportivo per colorare i campini da basket di via Maccari. A realizzarli sono stati 50 ragazzi del Quartiere 4 nell’ambito della manifestazione Jungla Urbana. L’iniziativa, organizzata dai ragazzi con coordinamento della cooperativa Cepiss, è stata presentata dall’assessore allo Sport e politiche giovanili e dal presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni.

“Un progetto che unisce sport per tutti e politiche giovanili – ha detto Vannucci – Un modo per rinnovare uno spazio pubblico insieme ai protagonisti della vita del quartiere”. “In attesa di poter realizzare murales belli e progettati su alcuni muri pubblici della città – ha detto Dormentoni – lo facciamo con pannelli rimovibili dentro un campino da basket a libera fruizione che ha visto anche l’installazione di nuovi canestri di acciaio destinati a durare nel tempo”. Le pitture a bomboletta, realizzate su pannelli mobili, saranno installate sul l’interno della palizzata in legno che delimita il campino da basket. Dopo la presentazione, i ragazzi delle due società di basket del territorio Olimpia Legnaia e Baloncesto sono stati impegnati in una partita di basket con i rappresentanti dell’Amministrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter