L’Enic vince lo scontro al vertice con la Virtus

Dopo l’importante vittoria a Castelfiorentino, l’Enic Pino Dragons si aggiudica lo scontro al vertice della 6a giornata al PalaCoverciano con la Virtus Siena. I ragazzi di coach Salvetti prendono subito in mano le redini della gara, durante la quale la Virtus sarà sempre di rincorsa.

Rabaglietti (5/6 da 3), Puccioni e Filippi rispondono colpo su colpo alle iniziative di Lenardon e compagni, ma le contromosse di coach Salvetti non fanno mai veramente arrivare i senesi al sorpasso.

Incassata un’altra vittoria determinate, il Pino resta in testa alla classifica. Nella 7a giornata dovrà vedersela in casa della Libertas Lucca il prossimo 7 novembre.

Enic Firenze-La Sovrana Pulizie Siena 91-67

ENIC FIRENZE: Marotta 8, Filippi 18, Beconcini 11, Rabaglietti 25, Puccioni 17, Passoni 4, Dionisi 4, Goretti 4, Nardi, Merlo ne. All.: Salvetti.

LA SOVRANA PULIZIE SIENA: Bianchi 4, Zeneli 14, Olleia 11, Lenardon 22, Imbrò 5, Nasello 6, Bonelli 3, Monciatti 2, Ricci, Manganelli ne. All.: Braccagni.

ARBITRI: Piram e Corso.
PARZIALI: 27-14, 47-39, 71-55.
NOTE – Tiri liberi: Firenze 6/11, Virtus Siena 19/26.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter