Valdisieve, che colpaccio! Per Legnaia un bagno di umiltà

La Lorex Sport Valdisieve piazza il colpaccio e sbanca il Filarete. Successo meritato per la squadra di Pescioli, che doma una Cantini Lorano opaca. Si ferma la corsa della capolista allenata da Zanardo; alla quinta giornata arriva uno stop che dovrà far riflettere. Valdisieve vince con merito, partendo fortissimo grazie ai canestri dell’ex Bandinelli, alla buona regia di Corsi ed alla scossa sparata fra primo e secondo quarto da Coccia. Valdisieve dilaga e si prende il +20 grazie anche ai canestri dalla lunga di Cherici, dato per assente ma invece recuperato proprio all’ultimo. Il massimo vantaggio della Lorex è a metà ripresa sul 27-53. Legnaia a quel punto decide almeno di lottare e rientra in partita fino al -9 (51-60 al 35′). La rincorsa però è stoppata da Coccia, che realizza un gioco da tre punti, seguito dal missile di Trentani. Fa 51-66 a 3’53’’ dalla fine ed i giochi sono chiusi definitivamente.

Cantini Lorano Firenze-Lorex Sport Valdisieve 65-81

CANTINI LORANO FIRENZE: Guidi 14, Calamai 4, Fontani 13, Zani 9, Temoka 15, Masi 5, Marchini 2, Conti 3, Del Secco, Cambi. All.: Zanardo.

LOREX SPORT VALDISIEVE: Corsi 10, Bandinelli 14, Rossi 10, Coccia 17, Fracassini 6, Sargenti 6, Cherici 13, Trentani 5, Lastrici, Bianchi ne. All.: Pescioli.

ARBITRI: Bertoncini e Natucci.
PARZIALI: 11-21, 22-41, 41-55.
NOTE – Tiri liberi: Olimpia Legnaia 13/18, Valdisieve 19/24. Usciti per 5 falli: Temoka.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter