Fiorentina nei guai: metacarpo rotto per Bianchi. Sarà out 2 mesi

out due mesi. Responso terribile dagli esami radiografici effettuati nella notte alla mano sinistra dell’esterno della : frattura del metacarpo. L’ a Bianchi è avvenuto nel corso dell’allenamento di ieri. Un contatto fortuito e subito la smorfia di dolore per Bianchi. Immediato il trasferimento all’ospedale di Ponte a Niccheri per capire l’entità del problema alla mano sinistra. Poi l’esame radiografico ha dato l’esito funesto. Frattura del metacarpo e mano ingessata.

Il k.o. di Bianchi priva la Fiorentina Basket di un elemento duttile ed in grande crescita. Nelle prime due giornate Bianchi aveva dato una grossa mano a Stefano Salieri, giocando tantissimo (33 minuti di media) e producendo altrettanto (14,5 punti e 5,5 rimbalzi). Se si considera anche il problema che sta bloccando il recupero di Andrea Vignali (in forte dubbio per la partita di sabato con Lecco), la Fiorentina adesso è davvero ridotta ai mini termini. L’infortunio di Bianchi potrebbe quindi accelerare la ricerca sul mercato di un nuovo giocatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter