Raba inarrestabile, il Pino vince a Pontedera

Comincia con un blitz al PalaZoli il campionato dell’Enic. Niente da fare per la davanti ai fiorentini che partono forte, conquistano subito un buon margine e lo gestiscono nella ripresa con sufficiente comodità. Le cinque triple fiorentine del primo quarto danno il via al break decisivo.

sopra di 14 all’intervallo e gara solo da amministrare anche se mai veramente “ammazzata”: il vantaggio dei biancorossi in un’occasione supera le 20 lunghezze senza scendere al di sotto delle 12, nonostante il calo delle percentuali. Subito 27 per Rabaglietti, ma risposte incoraggianti anche dai giovani, preziosi due canestri di Beconcini e le due stoppate di Filippi.

Prossimo incontro sabato 3 ottobre alle 18 al Palacoverciano contro il CMB Lucca.

-Enic Firenze 55-72

: Ruberti 10, Casavecchia 2, Canigiani 12, Susini 11, Tozzini 4, Falchi 11, Doveri 5, Novi, Ceccarelli ne, Gasperini ne. All.: Toccafondi.

ENIC FIRENZE: Marotta 7, Merlo 3, Filippi 7, Beconcini 5, Santomieri 14, Dionisi 4, Rabaglietti 27, Puccioni 5, Nardi ne, Passoni ne. All.: Salvetti.

ARBITRI: De Luca e Zanzarella.
PARZIALI: 14-28, 32-46, 42-60.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter