Test facile contro Perugia per la Fiorentina

Amichevole senza troppa storia ieri sera a San Marcellino, tra Fiorentina e Perugia Basket, formazione di Serie C. Differenza tecnica incolmabile dagli umbri che ci mettono volontà, pure troppa per restare agganciati a Marusic e compagni, ma che finiscono per stendere proprio il capitano fiorentino che finisce a Ponte a Niccheri dopo 5 minuti di gioco con un taglio all’arcata sopracciliare destra e sei punti di sutura (da valutare il suo esordio in campionato). Poco dopo anche Lasagni è costretto a sedersi in panca per una gomitata al naso che lo stende, ma niente rottura e sarà di nuovo in campo nel quarto successivo.

Ancora una volta panchina evidentemente corta per la viola, con Tealdi e Russano già rispediti al mittente da coach Salieri, che ieri sera si è preoccupato di salvaguardare l’integrità fisica dei suoi . Per i singoli bene ancora gli esterni con Bianchi (20) e Giampaoli (16) a farla da padrone dall’arco e Di Giacomo (14) che sotto le plance non risparmia sportellate.

La Fiorentina inoltre da oggi proverà Danny Facchino, giovane play/guardia classe 1996, proveniente dalla C con Moncalieri.

– Perugia Basket 86-47

Fiorentina Basket: Di Giacomo 14, Giampaoli 16, Marusic 1, Furfaro 4, Lasagni 14, Tourè 9, Vignali 8, Bianchi 20. All. Salieri

Parziali: 19-8, 29-16, 16-10, 22-13.

Arbitri: Sferruzza, Catarzi.

All Comments

  • OILIMPIA LEGNAIA-FIORENTINA BASKET 70-73

    Stefano Giannattasio 18 settembre 2015 22:57 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter