Fagotti: “Salieri il protagonista della start-up Fiorentina”

Stefano Salieri è ufficialmente il primo allenatore della storia della Fiorentina Basket. Oggi è arrivata anche la firma: Salieri ha siglato un accordo annuale con opzione per la stagione 2016/2017. Dopo l’intoppo Saibene, per la Fiorentina è il momento di accogliere la prima sicurezza in vista di un campionato di Serie B che si prospetta come sicuramente difficile. Salieri in questo senso rappresenta un buon appiglio, un punto di riferimento intorno al quale articolare la struttura sportiva.

Antonio Fagotti, presente come massimo dirigente nel giorno della firma del capo allenatore, presenta così il coach di Castel San Pietro Terme. “Del passato non parlo più. Adesso la Fiorentina si concentra esclusivamente sul lavoro di Stefano Salieri, che accolgo a Firenze con grande entusiasmo. Ha firmato un contratto di un anno con l’opzione per la stagione successiva. Sono molto contento. La Fiorentina potrà contare sulla sua esperienza e sulla sua capacità di crescere una squadra che sarà giovane e caratterizzata da grande determinazione. Oggi è un giorno importante”.

Fagotti prosegue parlando così del futuro della Fiorentina targata Salieri: “Quella di Salieri per la Fiorentina è una scelta importante. In lui ho riscontrato l’entusiasmo e la voglia di venire a Firenze per essere il protagonista di questa start-up. Siamo andati incontro alle sue esigenze e lui è venuto incontro alle nostre: l’accordo è stato una conseguenza naturale di una reciproca voglia di iniziare un percorso insieme”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter