Mercato Fiorentina, interessano Bonfiglio e Capitanelli

Deciso il coach adesso è il turno, tra le altre cose, del giocatori della Fiorentina Basket. Visto il budget non faraonico, menomato dagli “imprevisti“, metà della rosa sarà quasi certamente formata da giovani per i quali non sarà necessario pagare i paramenti Nas. Questi ultimi potrebbero saltare fuori anche grazie alla collaborazione con la Reyer Venezia, nel caso fosse confermata.

Saibene e Maggiorelli sembrano essere partiti dal classico asse play-pivot: per la regia della Fiorentina le trattative sono iniziate con , play bolognese classe ’88 la scorsa stagione in B a Montichiari (11.4 punti, 2.2 assisit di media), ma la distanza tra domanda e offerta pare essere ancora rilevante. Nel ruolo di play inoltre, pare fatta per , lasciato libero dal Pino Dragons, lo scorso anno in C.

Sotto le plance l’interesse si è concentrato su , vecchia conoscenza del basket gigliato e ancora in cerca di contratto. “Big Cap” nelle ultime stagioni ha ben figurato sia a Cecina che a Lecco sempre in B e il fatto di conoscere la piazza è certamente un fattore positivo per tutti.

All Comments

  • Pare che Saibene sia saltato,se ne può sapere di più e cosa eventualmente “c’è dietro”,visto che Fiorentina basket continua a sembrare un’entità virtuale?Che ne è di Fagotti ,Maggiorelli e del facoltoso Piacenti,e perchè non si palesano mediaticamente?Va bene lavorare sottotraccia,ma qui siamo al Nulla….

    Angelo Scagnetti 2 agosto 2015 18:15 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter