Basket Serie B, Livorno supera il Pino con super Ammannato

Terza sconfitta consecutiva della All Food Enic. Al PalaCoverciano passa la Libertas Livorno, una montagna semplicemente impossibile da scalare per un volenteroso Pino Dragons. Senza Passoni e Filippi, questa volta la squadra di Marco Del Re ha lottato e combattuto al massimo delle sue possibilità. Rispetto alle due uscite precedenti contro San Miniato e Chiusi, due gare nelle quali da salvare non c’era davvero stato niente, questo giro la coscienza dei gigliati è ben più che a posto. Grinta e determinazione si sono viste e questa è buona base di partenza da cui ripartire nel 2021. Sperando che Passoni possa recuperare il prima possibile dall’infortunio alla spalla sinistra, che il prossimo 23 dicembre lo costringerà ad una operazione chirurgica.

Leggi tutte le news sulla Serie B – clicca qui

La Libertas porta quattro uomini in doppia cifra e vince con uno scintillante Ammannato, protagonista di una ripresa da 18 punti (con 7/8 dal campo). I punti di Ammannato alla fine saranno 27. La squadra di Garelli tira 12/24 da 3 e risponde bene alla zona proposta con continuità dal Pino. Poltroneri e Bruni questa volta hanno guidato la squadra, prendendosi sulle spalle quasi tutte le responsabilità offensive. La Libertas comanda dall’inizio alla fine, ma il Pino non smette mai di combattere e si tiene in scia fino alla conclusione del terzo quarto. Il break che spacca la partita viene costruito a cavallo di terzo e quarto tempino da un Ammannato extra-lusso che accende il motore in attacco e porta tutti a scuola, issando la formazione di Garelli sul +16 (65-81). Il Pino ha le batteria a terra e non ha la forza, né gli uomini, per poter rimettere il risultato in discussione. Sconfitta preventivata, ma questa volta la All Food Enic ha dato dimostrazione di esserci.

All Food Enic Firenze 80
Officine Opus Livorno 95

ALL FOOD ENIC FIRENZE: Bruni 20 (6/9, 2/7), Merlo 9 (1/3, 1/5), Poltroneri 23 (3/7, 4/8), Goretti 4 (2/3 da 2), De Gregori 14 (6/12 da 2); Marotta 9 (1/1, 2/6), Forzieri (0/1 da 2), Corradossi 1, Pracchia, Borsetti ne, Passoni ne, Filippi ne. All.: Del Re.

OFFICINE OPUS LIVORNO: Ricci 5 (0/3, 1/3), Casella 15 (1/3, 4/8), Toniato 9 (2/4, 1/1), Castelli 17 (6/13, 1/2), Ammannato 27 (9/9, 1/3); Marchini 15 (2/3, 3/5), Forti 3 (0/1, 1/2), Onojaife 4 (2/2), Salvadori ne, Vivone ne, Bonaccorsi ne, Mancini ne. All.: Garelli.

Arbitri: Bortolo e Rizzi.
Parziali: 18-21, 43-50, 65-76.
Statistiche complete della gara

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *