Serie C 2015/16, ecco cosa cambia ufficiosamente

Stagione più lunga e regole nuove in tema di giovani, ma da prendere almeno per adesso con le molle. In attesa di ufficialità dal Comitato Regionale, la strutturazione del prossimo torneo di C ha già preso corpo. Niente Gold per la Toscana, e già questa è un indicazione “politica” del peso della regione.

I due gironi del prossimo campionato saranno quindi Silver. Un livello “inferiore” semplicemente per quello che riguarda la strutturazione del calendario. Nei gironi Gold – come ad esempio Lombardia ed Emilia Romagna – la stagione si fermerà alla disputa dei play off di ogni singolo girone, per la promozione in Serie B. Nei gironi Silver invece le vincenti dei play off dovranno affrontare un ulteriore fase interregionale tipo quella giocata quest’anno da San Miniato.

Le novità riguardano anche l’obbligo di under da iscrivere a referto. Il Comitato Regionale ha deciso di seguire le indicazioni di Roma alla lettera. Niente diversità quindi per evitare “svantaggi” – sulla carta – per le formazioni che puntano alla Serie B. Gli under da presentare a referto quindi saranno due classe ’95.

Seguiranno aggiornamenti sui gironi, squadre e formula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter