Finali Nazionali U19e, Pino Dragons esordio ok

Enic Firenze-Vigor Basket Conegliano 63-40
ENIC FIRENZE: Catarzi 12, Seracini, Merlo 10, Passoni 7, Pezzati 5, Nardi 12, Filippi 15, Piccini, Gherardi 2, Balloni, Galardi, Bartolini. All.: Salvetti
VIGOR BASKET CONEGLIANO: Gionchetti 3, Bortolini 4, Milan 3, Foltran, Rivaletto 5, Ricciardi 2, Marin, Perin 16, Gellera F. 4, Gellera A. 1, Dalto, Fabbri 2. All.: Boscarato.
ARBITRI: Barbiero e Marzulli.
PARZIALI: 17-16, 25-30, 42-38.

Ripresa fantastica e l’Enic Firenze parte con il piede giusto alle U19 Elitè. La squadra di Lapo Salvetti bagna l’esordio con una convincente vittoria contro la Vigor Basket Conegliano. Lo scarto finale matura nei secondi venti minuti di gioco, quando l’Enic cambia marcia, impone la difesa e scappa via. In attacco si alternano Catarzi, Merlo e Filippi, ma a fare la differenza è la difesa dei gigliati. La box-and-one su Perin manda in confusione Conegliano che produce dieci punti nel secondo tempo. Il parziale (38-10) aggregato di terzo e quarto tempino sintetizza l’incontro. Enic tostissima nel limitare il potenziale dell’avversario: Conegliano ha chiuso con 14/67 dal campo. Eclatante il dato dell’ultimo quarto, nel quale l’Eni ha concesso a Conegliano la miseria di due punti (parziale 21-2). Domani si torna subito in campo. Alle ore 16 l’Enic affronterà la Sam Basket Roma, che nella partita d’esordio ha perso 78-80 contro il Legnano Basket Knights. In caso di nuova vittoria, la qualificazione almeno agli spareggi sarebbe blindata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter