Avvenire in panne ma battagliera, Pontedera vince e resta agganciata alle prime

Esce sconfitta nella prima partita dell’anno la Tito Avvenire 2000 contro Pontedera. Le gialloblù falcidiate dagli infortuni, orfane anche di Pieretti oltre che di Catalano e Fatighenti, hanno buttato davvero il cuore oltre l’ostacolo. La partita ha visto una partenza davvero fulminante delle ospiti che con un gioco intenso hanno messo subito in difficoltà le ragazze di coach Dingacci, le quali però non si sono per niente fatte intimorire e oltre che a recuperare lo svantaggio sono rimaste sempre attaccate alla squadra ospite.

Serie B Femminile, risultati e classifica: clicca qui

Nell’ultimo quarto, con la gara ancora in equilibrio, è venuto fuori tutto l’orgoglio gialloblù e nonostante la stanchezza, specialmente di Morlotti e Chiappelli con 40′ sulle gambe, la formazione di coach Dingacci si è giocata negli ultimi 8″ la palla match che Vigna ha provato a rendere fruttuosa, mancando però il canestro e colpendo il ferro. La partita si chiude sul 54-56 per le ospiti ma l’Avvenire ha dimostrato di essere ancora una volta competitiva, nonostante le importanti assenze, avendo ottenuto prove convincenti da una ritrovata Fortini dalla Bruna e dal rinforzo ex-Florence Matteini.

TITO AVVENIRE 2000 54
BASKET PONTEDERA 56

AVVENIRE: Chaieppelli 7, Morlotti 17, Zara 6, Losi 1, Pitau 1, Marangoni, Vigna 8, Matteini 2, Trucioni 2, Fortini 10. All. Dingacci M.

PONTEDERA: Picci 6, Casella 6, Cignoni 9, Pretini, Possi 9, Del Pivo 6, Daddi 3, Di Salvo 7, Capodagli, Fabbri 10 All. Pianigiani.

Arbirtri: Verdi e Celentano.
Parziali: 15-18, 30-34, 43-46

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter