Esordio in campionato amaro per le Volpi Rosse a Padova

Il calendario non sorride alle Menarini. La squadra fiorentina ha incontrato subito al debutto il colosso Padova. I veneti appena scesi di categoria, rappresentano una delle compagini più attrezzate per questo campionato di Serie B.

L’avvio del Padova è dei migliori e servono 2 quarti alle Volpi per iniziare a scardinare la difesa dei padroni di casa. Occorre il risveglio di Cabiddu e poi di Kevin Gustino (rispettivamente 24 e 12 punti a fine match). Se il primo quarto ha registrato uno schiacciante 23 – 2, il secondo tempo (17 – 18 e 14 – 14) vede la squadra targata Menarini dimostrare lampi di ottimo gioco. Il problema resta l’impatto alla partita (defezione presente anche nella stagione passata) e una difesa ancora da settare al meglio, magari quando Cini e Favano rientreranno dalle rispettive assenze. Prossima partita Domenica 10 Dicembre sempre a Padova contro il CUS.

Padova Millennium 71
Menarini 44

PADOVA: Bargo 16, Bernardis 6, Favretto 18, Foffano 9, Marin 12, Scandolaro 3, Rado 2, Scantamburlo 4, Gamri 1, Leita Giovannini 0.
Allenatore: Nardo – Aiuto  Allenatore: Vettorello

: Cabiddu 24, Giustino K. 12, Giustino G. 8, Pellegrini, Monforte e Progni e Floris 0, Cherici n.e.
Allenatore: Alessandro Cherici

Parziali: 23-2, 17-10, 17-18, 14-14.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter